Palazzo Albergati

La storia di Palazzo Albergati

STORIA E ARCHITETTURA DEL PALAZZO Sulle fondamenta di antichi edifici residenziali posti in Via Saragozza, a Bologna, a partire dal 28 aprile 1519, iniziò la costruzione dell’odierno Palazzo Albergati - edificato dall’omonima e importate famiglia bolognese - previa licenza del Senato bolognese. Il magnifico edifico ...

NORME PER LA SICUREZZA IN MOSTRA

• L’accesso alla mostra è contingentato e la prenotazione, tramite il preacquisto del biglietto, è fortemente consigliata. È possibile acquistare i biglietti di ingresso anche in sede: in questo caso l’ingresso alla mostra potrebbe comportare delle attese per rispettare le capienze di sicurezza delle sale.

• Date le misure di sicurezza anti-covid da prevedere, l’ingresso del pubblico senza prenotazione sarà limitato e regolato in base alla capienza delle sale espositive. Il personale all’ingresso informerà i visitatori in fila senza prenotazione dei tempi di attesa e/o dell’eventuale impossibilità ad accedere, in caso di esaurimento di posti di ingresso disponibili per la giornata.

• Indossare sempre la mascherina.

• All’interno della mostra mantenere sempre la distanza di sicurezza.

• Rilevazione della temperatura corporea all'ingresso.

È vivamente sconsigliato recarsi in mostra senza aver preacquistato il biglietto per evitare l’eventuale impossibilità ad accedere e/o lunghe attese all’ingresso.

Auspichiamo la collaborazione di tutti i visitatori.

Acquisto biglietti mostra Giovanni Boldini

Acquista Giovanni Boldini su Ticket.it

GREEN PASS

In ottemperanza alle disposizioni governative vigenti, dal 6 agosto 2021 sarà obbligatorio presentare il Green Pass* con evidenza dei dati anagrafici unitamente a un documento di riconoscimento per poter accedere alla mostra. Sarà richiesto in tutte le zone: bianca, gialla, arancione e rossa.

*Green Pass ovvero:
– certificazione comprovante l’inoculamento almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 (validità 9 mesi)
– guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi)
– l’effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore)

Le disposizioni non si applicano ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale (bambini sotto i 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolari del Ministero della salute.

Apertura mostra Giovanni Boldini a Bologna